APOLONIO DE TIANA PDF

Life dates[ edit ] Apollonius was born into a respected and wealthy Greek family. Sources[ edit ] The earliest and by far the most detailed source is the Life of Apollonius of Tyana , a lengthy, novelistic biography written by the sophist Philostratus at the request of empress Julia Domna. To some extent it is a valuable source because it contains data from older writings which were available to Philostratus, but disappeared later on. Among these works are an excerpt preserved by Eusebius from On Sacrifices, and certain alleged letters of Apollonius. The sage may have actually written some of these works, along with the no-longer extant Biography of Pythagoras.

Author:Mozahn Tagore
Country:Indonesia
Language:English (Spanish)
Genre:Life
Published (Last):16 May 2017
Pages:452
PDF File Size:8.48 Mb
ePub File Size:11.58 Mb
ISBN:392-3-46629-610-5
Downloads:10129
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Bakasa



Se i bizantini furono perlopi saggi e tolleranti nei con- fronti di Apollonio, in fondo frutto della stessa temperie spirituale da cui nacquero i Vangeli, non altrettanto si pu dire per gran parte degli occidentali e dei moder- ni, ben pi abbarbicati allidea dello stregone antitetico al Cristo, del nemico della Chiesa.

La leggenda di Apollonio, comunque, rivive nel Rina- scimento, aiutata anche dal nuovo boom della magia. Nel Quattrocento Apollonio viene citato da Pico della Miran- dola in una lettera a Ermolao Barbaro1 contenente una elo- quente difesa dello stile barbarico.

Quando vai dai flautisti e dai citaredi, scrive Pico, stai pure tutto orec- chi, ma quando vai dai filosofi ritirati dai sensi, ritorna in te, nei penetrali dellanima, nei recessi della mente.

Abbi le orecchie del Tianeo Tyanei aures con cui, liberandosi del corpo, egli sentiva non il Marsia terreno ma lApollo cele- ste, che sulla cetra divina modulava con ineffabili armonie gli inni delluniverso. Lopera di Filostrato, comunque, fu riscoperta davve- ro solo nel secolo successivo. Leditio princeps della Vita di Apollonio con il testo greco, il relativo scritto di Eu- sebio nella versione latina di Acciolo, come una sorta di antidoto al veleno pagano di Filostrato, e la traduzio- ne in latino del fiorentino Alemanno Rinuccino infatti lAldina del , preceduta da lunghi dibattiti e di- scussioni sullopportunit di dare alla luce unopera gi criticata dai Padri della Chiesa; una traduzione latina di Filippo Beroaldo viene inoltre pubblicata a Bologna nel- lo stesso Erasmo da Rotterdam , che raccoglie per diversi decenni proverbi e detti provenienti dalla cultura classica soprattutto greca per inserirli nei suoi celebri Adagia, dimostra di conoscere bene sia le Lettere di Apol- lonio per esempio la numero 7 citata a proposito del- ladagio Spiegare tutte le vele che la Vita di Filo- strato per esempio il libro II citato a proposito della- dagio numero Possa non imbatterti in uno dalle natiche nere; il libro IV nelladagio numero Can- zone dAmazzoni e nel numero I giardini di Tan- talo; mentre nel La risata squassante si fa sfuggire un passo IV, 20 pi adatto rispetto alla citazio- ne che leggiamo dalle Vite dei sofisti di Filostrato.

Ovviamente, in questo modo, spesso finisce tirato di qua e di l, a seconda dellideologia degli autori, che lo usano come unarma per i loro scopi. Per i cristiani un demonio; per gli anticristiani un ottimo pu- pazzo da imbottire con le loro idee. In II, 12, a proposito del linguaggio delle bestie, scrive: Tuttavia alcuni si sono vantati di com- prenderle, come Apollonio di Tiana, Melampo, Tiresia, Talete e altri. In II, 17, cita dallEpistola 83, secondo cui proprio dei servi mentire e dei liberi dire la verit.

In III, 10, infine, accomuna Apollonio e il Profeta dellI- slam, sostenendo: Non mi stupisco pi di quelli che fu- rono messi nel sacco dagli stratagemmi di Apollonio e di Maometto. Inoltre, ampio spazio dato ad Apollonio dallopera contro le pratiche magiche, Pogrom czarnoksieskie bledy, pubblicata a Cra- covia nel , del polacco Stanislaw Poklatecki, per il quale le idee e le azioni del Tianeo sono cose proibite, magia diabolica che porta alla dannazione eterna, e an- zi testimonianza dellesistenza del diavolo nel mondo.

Una simile interpretazione si trova anche nella Storia del- la Chiesa di Cesare Baronio , per la quale Apollonio, alla fine giustamente ucciso dai diavoli, ha aiutanti diabolici proprio nel periodo storico della prima diffusione dei Vangeli, mentre Filostrato un propaga- tore di spudorate menzogne, con il risultato che molti fi- nirono con ladorare Apollonio dopo la sua morte e con il chiedergli aiuto.

Ma il crimine peggiore di Apollonio, secondo Baronio, laver denunciato San Giovanni Evangelista a Efeso, causandone cos lesilio a Patmos Per esempio, lHistoire des Empereurs et des autre Princes di Louis-Sbastien Le Nain de Tillemont, in cui i demoni, con laiuto di Apollonio, ten- tano di fare concorrenza agli apostoli del Cristo.

Inoltre il nome di Apollonio, in qualit di capo degli spiriti mal- vagi, appare in opere sulla magia e sulla demonologia, come il De miraculis di Filaleutero Elvetico , e in opere teologiche. Sulla falsariga dellapologetica latina, il vescovo Jacques-Bnigne Bossuet definisce Apollonio un mago alleato con il diavolo e vede in lui la terza bestia dellApocalisse,5 mentre il suo collega Pierre- Daniel Huet , erudito precettore insieme proprio a Bossuet del Delfino di Francia, nella sua De- monstratio Evangelica vol.

I, pp. Per Huet, sco- po alla fine vano di Filostrato era quello di copiare il Vangelo, facendo cos combaciare le vite di Apollonio e Cristo. Ma il grande attacco contro Apollonio taumatur- go fraudolento viene sferrato dal tedesco Johann Baltha- sar Luderwald nella sua opera Antiierocle o Ges Cristo rappresentato nella sua grande diversit , in cui pa- ragona costantemente il mago Apollonio e Cristo, la fan- tasiosa Vita di Filostrato e il Vangelo, i discepoli del Tia- neo e gli apostoli, per concludere ovviamente che il Van- gelo la sola fonte di fede.

Dallaltro lato, di Filostrato si serve, nella sua polemi- ca contro la Chiesa, Lord Herbert of Cherbury Nel XVII secolo Gabriel Naud scrive unApolo- gia per tutti i grandi uomini che furono erroneamente ac- cusati di magia pubblicata per la prima volta in Francia nel in cui difende, tra gli altri, Pitagora e Socrate.

Apollonio vi presentato come una guida religiosa mo- dellatasi sullesempio del Cristo, e la Vita come unimita- zione dei Vangeli. Blount costretto dalle polemiche a interrompere il suo lavoro, poi condannato dalla Chie- sa nel lo stesso anno del suicidio dellautore , ma lipotesi che Filostrato volesse comporre uno scritto in contrapposizione ai Vangeli inizia a incontrare una certa fortuna. Apollonio torna a rappresentare una sorta di Messia alternativo, lalfiere dellideale greco opposto a quello ebraico.

Sulle sue orme, del resto, si muove nel persino Voltaire, prodigo di lodi per Apollonio nel Saggio sui costumi e lo spirito delle nazioni.

Il successo delledizione di Castillon incoraggia presto la creazione di apologie pro Apollonio. Per esempio, in Ger- mania quella di Emilio Licinio Cotta Gewissheit der Beweise des Apollonismus, del , soprannominato lo Ierocle tedesco per il suo sostegno ad Apollonio con- tro le false accuse.

Per lui il Tianeo un saggio dai rigorosi principi etici, conoscitore dei segreti della natura e versa- to anche nelle questioni politiche. Ormai, nel XIX secolo, gli scritti su Apollonio e il pa- ragone con Cristo diventano di moda, un tema perfetto per esercitazioni letterarie si ci era cimentato persino il giovane Napoleone. Herzog con lopera Philosophiam practicam Apolonii Tyanaei in Sciagraphia.

Per esempio quella di Wieland su Filostrato e le memorie di Damis. Baur esamina le tradizioni neotesta- mentaria e filostratea in un importante scritto. Basta sfogliare, per accorgersene, le pagine di L. Noack, A. Rville e C. Mller in un suo saggio11 si chiede se Apollonio era un sapiente o un mentitore o un visionario e un fanatico. Charles-mile Freppel , ne Les apologistes chrtiens aux II sicle, ritiene che nella lotta suprema della verit contro lerrore, Satana raccoglieva tutta la sua potenza per tentare un ultimo sforzo [ Ernest Renan lo liquida come un misrable imposteur.

HAMID DALWAI PDF

Apolônio de Tiana

.

ELECTROTECHNIQUE WILDI 4EME EDITION PDF

Apolonio de Tiana

.

EURPIDES LAS TROYANAS PDF

APOLONIO DE TIANA, filósofo místico (biografía)

.

KVM S3-1621 PDF

APOLONIO DE TIANA, filósofo místico (biografía)

.

Related Articles